Wednesday, November 19, 2008

Take it to the Limit

Take it to the limit

In acolto proprio ora.
Ci piace, ci piace.
Ha quel mix di rumorosità, mutuata dai Motley Crue (si sente che Mick Mars ci ha messo una zampa), melodia di tipico stampo US rock-post grundge (Alterbridge, 3 Doors Down...).

3 comments:

Kaneda said...

E proviamo anche questi. MAB, in campo musicale, raramente sbaglia :)

A proposito. Io vado al concerto degli Alter Bridge all'Alcatraz. Tu?

Mab the Evil said...

Si si ci sarò anche io con qualche sgherro al seguito (il marito passa che non ci piacciono troppo a lui).

Cmq lo sto ascoltando per la 3^ volta di fila oggi... non è affatto male

Fabrizio said...

Mi sa di perfetto album da guida

Fab