Thursday, May 03, 2007

Riepilogando aprile. Benvenuto maggio

Lo ammetto, sto scrivendo questo post, un pò per inerzia, un pò erchè al momento, qui in ufficio non ho granchè da fare.

Facciamo un pò il punto della situazione, che al momento è l'unica cosa un pò interessante che mi viene in mente.
Aprile si è concluso con l'immancabile Concilio di Primavera, l'eventone antipasto dell'Adunanza ddi fine luglio, tante botte, poche cose degne di nota ma alcune scene di puro roleplay mi sono rimaste molto impresse.
Il lavoro procede, inesorabile e con le sue solite problematiche alle quali far fronte, ma nonostante questo amo questo posto, ancora non riesco a realzzare la fortuna che ho avuto.
Con i primi soldi guadagnati sul lavoro, ho finalmente fatto il grande passo:ho comprato il computer nuovo, un bel imac 20'' (peccato che abbiano rimandato leopard a questo autunno) che mi consegneranno la settimana prossima, osì posso mandare in pensione il buon Warlord, che sta sempre di più dando segni di cedimento.

Mi è capitata la sventura di vedere al cinema i racconti di terramare, voi non fatelo, anche se devo dire che i fondali, costumi dei personaggi e la colonna sonora sono degni di nota.
Al momento sul mio ipod gira a nastro snakes and arrows dei Rush, che è davvero gradevole come ascolto.
In ultimo ho per la testa dei frammenti di storia da mettere insieme per uno dei miei soliti racconti. Chissà se riuscirò a concretizzare questa ennesima velleità letteraria.

Ma in tutto questo delirio di cose fatte/viste/ascoltate/lette un solo desiderio: voglio tornare a giocare a WOW!!

3 comments:

Kaneda said...

I tuoi consigli musicali sono senpre validi: corro... a procurarmi il disco dei Rush :D

ophy said...

anche io ed ish siamo andate a vedere terramare (andiamoci insieme la prossima volta!) e siamo rimaste deluse. I fondali sono supermegabelli ma il resto ahimè.. è meglio se Goro si da all'ippica e lascia fare a papà.
Secondo te è stata una forma di censura quella di mettere la voce femminile al mago cattivo?

Abbiamo formulato una vaztrama:
Un principe ammazza il padre, si fa sfruttare da una schiavista e viene rapito da un mago gay.

Da notare l'immane presenza dei draghi: due per due minuti in tutto il film!

Fabrizio said...

Welcome back, sistah!
Fab