Wednesday, July 05, 2006

Equilibrium

equilibrium

A metà strada tra Matrix e V for Vendetta, il visionario Equilibrium presenta una società totalitaria che ha rinnegato le emozioni in favore di una sterile esistenza, incasellati in orari e rigidi protocolli che è necessario seguire.
La figura omnipresente del predicatore (una sorta di Grande Fratello) scandisce la vita dei cittadini di Libria, tra una dose di Prozium (l'inibitore delle emozioni) ed un'altra.
A far rispettare la legge di Libria ci sono i Cleric, corpi di polizia speciali addestrati nel gun-fu (un arte marziale che coniuga kung-fu e combattimento con armi da fuoco) e incaricati nel distruggere qualunque cosa possa provocare negli uomini il reato di emozione (dai quadri, ai libri e perfino gli animali).

John Preston è un Cleric, quando deciderà di non assumere più il prozium vederà una verità che fino a quel momentoi suoi occhi avevano rifiutato di vedere

7 comments:

Kaneda said...

In assoluto uno dei miei film preferiti. E se ti piacciono i "totalitarismi", è uscito Aeon FLux in cofanetto DVD

ciao

K

Domon said...

E' semplicemente un film splendido...

Mab the Evil said...

@ Kaneda: il cofanetto di Aeon lo stavo puntando da una settimana buona, credo che nel giro dei prossimi giorni sarà in mio possesso =)

@ Domon: il filmino in questione è piaciuto molto anche a me, soprattutto perchè sono riusciti a ottenere un ottimo prodotto con un budget risibile, anche se devo dire che in alcune parti è decisamente forte (tipo pugno nello stomaco)

Rubinia said...

Bellissimo film!!! :D

Falketta said...

Ti consiglio caldamente il cofanetto di Aeon Flux, io ce l'ho e merita davvero di essere conservato gelosamente

!equilibrium said...

"bronzium" ???? O_O

PROZIUM !!! si chiamava prozium... vabbhè, cioè un mix tra 'Prozac' e 'Valium'.

ciao mab, salutami luca barbato!!

Mab the Evil said...

@ !equilibrium: emh... scusa, correggo subitissimo!!!