Monday, August 18, 2008

Di sabbia, mare e scottature

S benedetto del tronto

Dopo la parentesi adunantina, la mia controparte ed io, ci siamo concessi una puntata marittima in quel di S. Benedetto del Tronto, ultimo baluardo della costa marchigiana nonché paesone che mi ha ospitato per innumerevoli estati della mia infanzia/adolescenza ormai passata.

Abbiamo trovato bel tempo, il che ci ha permesso di arrostirci ben bene >_< nei due giorni di mare che ci siamo concessi,goduto della buona cucina della nonna (:D) e visto anche il film di X-files in anteprima (devo capire se mi è piciuto o no...)
Facezie a parte, ho ritrovato SBT in gran forma, nei miei ricordi attraversava una parabola un po' discendente, ma dopo questi pochi giorni mi son dovuta ricredere. L'impressione generale è che ci sia tanta voglia di rilanciarsi come città alternativa (e forse meno costosa) del polo Rimini/Riccione, cosa che lascia ben sperare, dato che presupposti ci sono tutti, nonostante una stagione non proprio brillante, dal punto di vista degli albergatori.

Dal mio canto c'è la volontà di tornare in questo angolo di Adriatico appena mi si presenta l'occasione giusta. Anni di sregolatezza e stacanovismo forzato, mi avevano fatto dimenticare quanto fosse bello poltrire sulla sabbia sentendo il rumore delle onde.

1 comment:

Sam G said...

BENTORNATIIIIIIIII!!!

;-D

è bello risentirti!