Sunday, January 24, 2010

Anche io ho visto Avatar... non ancora!

Se vi state chiedendo come mai non ho ncora scritto nulla su Avatar (in questo periodo rete sembra che non si parli d'altro insieme a Mater Morbi), è perchè non sono ancora riuscita a vederlo, purtroppo quando programmo di andare al cinema trovo sempre tutte le sale 3d piene a tutti gli spettacoli, e vederlo in 2d non avrebbe senso dato che ci hanno frantumato i coglioni per mesi con fregnacce come "Avatar è il film che cambierà la storia del cinema".

A giudicare dalle critiche medie che girano in rete direi proprio il contrario. La prossima volta per gonfiare ancora un po' l'hype dite che azzererà anche il debito dei paesi in via di sviluppo, curerà il cancro, eliminerà la fame nel mondo e cosucce di questo tipo.

6 comments:

Bobby S. Pedersen said...

Visto ieri in 3D. Domani recensione sul mio blog. Pillola di recensione: tieniti i soldi che fai prima. E' la cosa più ridicola che abbia mai visto. E sai che di cose ridicole ne ho viste valanghe....

zymil said...

concordo pienamente ._.

Mousse said...

Diciamo che dipende da cosa vuoi andare a vedere.

Se vuoi andare a vedere due ore e quaranta di effetti visivi renderizzati da pelle d'oca, integrati in maniera egregia con riprese live, tanto che non capisci cosa è live e cosa è animazione (perchè di un cartone animato, sotto sotto, si tratta) vai a vederlo. E già "solo" in 2D..

Se invece speri di vedere un film veramente rivoluzionario in termini di trama, personaggi, innovazioni nel racconto cinematografico, ecc.. fai prima a stare a casa. Potresti vederlo in ucraino coi sottotitoli in serbo-croato e non cambierebbe niente, capiresti lo stesso la storia.

Per darti l'idea... in confronto "Final Fantasy: the spirit within" ha la trama del Dottor Zivago..

Le uniche innovazioni che porta Avatar sono puramente nella tecnica di realizzazione, per il resto sono pezzi di tutto il cinema d'avventura e di fantascienza buttati in un calderone.

PS: e nel film il messaggio è che comanda chi ha l'uccello più grosso :p

Bobby S. Pedersen said...

Ma guarda,io anche dal punto di vista tecnico non ho visto niente che non fosse già stato mostrato da george lucas nella nuova (bleah) trilogia di Star Wars.La realizzazione di Mustaphar non ha nulla da invidiare a Pandora,per tacere di tutto il resto...poi sarà soggettivo, ma io non sono stato impressionato nemmeno dall'aspetto tecnico.

PS: interessante il messaggio del film, considerato che quelli l' uccelllo manco ce l'hanno...anatomicamente siamo come bambolotti(cit.)! XD

Bobby S. Pedersen said...

En passant: ma ci rendiamo conto di come è messo male il cinema in generale se la ratio per decidere la validità di un film è l'effetto (difetto?) speciale, seguito dal regista, dai sex symbol di turno e solo in fondo, se avanza tempo, la trama?

Mousse said...

Infatti, per controbilanciare, [ROT13 spoiler] Ibyninab pbv pbfv gvcb qentb!