Wednesday, July 09, 2008

Potere di aNobii

Nella colonnina delle letture consigliate, ahimè, ci è finito anche il volume unico delle cronache del mondo emerso della Troisi.

Ebbene, quella è una lettura che io sconsiglio (ah l'eterna lotta tra me è Fab ;P), ma lo script di Anobii prende tutto quello che c'è nella mia libreria virtuale.

A proposito di letture.
Mi parlano molto bene di Loke Lamora (questo lo sta leggendo Pao in inglese e sembra piacergli molto) e della saga di Malazan (su questo non escludo una lettura futura).

3 comments:

Fabrizio said...

;D

Ehehehe, figurati...

Il problema è che mentre eri in vacanza mi sono disossato personalmente con la Gamberetta!

Ah, Mab! Non so se riuscirai a riportarmi ad un più saggio contegno... :D

Bentornata!

Fab

Mab the Evil said...

Si ho visto dal blog. Vabbè.
Dovresti lasciare correre, ma questa è una mia personale opinione.

Appro, ho letto delle brutte rece sulla ragazza drago da parte di lettori a cui sono piaciute le cronache. Tu come ti poni? Ti è piciuto non ti è piaciuto, perchè perc come....

Fabrizio said...

"La Ragazza Drago" è molto diverso dalle cronache. Ed ha uno stile anche differente.
La narrazione è meno convulsa, meno "di stomaco" rispetto ai precedenti lavori di Licia.
Io l'ho trovato molto più curato. Poi il tema e i personaggi sono visibilmente destinati ad un pubblico più giovane.
Molto sceneggiabile anche. Le Witch se le mangerebbe in insalata...

A me è piaciuto.

Ho goduto molto di più con i Dannati di Malva, per quanto fosse molto accennato. Ma perchè si sconfinava nel noir a tinte fosche, cosa che rientra più nei miei gusti.

Alla mia ragazza è piaciuta di più la Ragazza Drago.

Lo consiglio, ma ci si deve aspettare un'anti-eroina, molto insicura e introversa. L'intera storia gira intorno al suo personaggio e a come superi le sue paure.

Un'anti-nihal praticamente.